Home Page
Contatti
 
Cerca in Brindisiweb

 

CRONOLOGIA STORICA DELLA CITTA' DI BRINDISI

I principali avvenimenti del 2014

1 gennaio
Si svolge regolarmente il tradizionale “Tuffo di Capodanno”, ben 134 gli iscritti alla 5ta edizione della manifestazione che si tiene alla Conca sul litorale nord della città.
Il 22 gennaio gli organizzatori (Amici della Conca) consegnano la somma di € 2.120,10 - raccolta durante l’iniziativa - all’associazione “Progetti Radioterapia”, da destinare per il miglioramento delle attrezzature e degli arredi dell’unità di radioterapia dell’ospedale Perrino di Brindisi.

12 gennaio
Basket, l’Enel batte in casa il Sassari nell’ultima giornata di andata del campionato di serie A ed è “Campione d’inverno”. In classifica condivide il primo posto con Cantù. Rimane in testa alla classifica sino al 16 febbraio (19^ giornata), solo nella successiva viene superata da Milano.

28 gennaio
Il sindaco Mimmo Consales presenta la sua giunta, solo due assessori sono confermati rispetto alla precedente.

3 febbraio
Catturata una banda di rapinatori in una operazione di polizia denominata Malavita. Furti, rapine, danneggiamenti e un incendio doloso sono le accuse mosse ai giovani malviventi, dieci le ordinanze di custodia cautelare in carcere.

16 marzo
Flavia Pennetta conquista il torneo californiano di Indian Wells, battendo in finale la polacca Agnieszka Radwanska, testa di serie numero 2 e 3 della classifica mondiale, per 6-2, 6-1. Flavia è la prima italiana nella storia ad aggiudicarsi il torneo americano, aggiudicandosi un montepremi di un milione di dollari e conquistando il numero 12 della classifica WTA. A 32 anni arriva il titolo più bello della carriera!

6 Aprile
Dopo una lunga malattia muore nella sua casa del centro cittadino Domenico Mennitti, sindaco di Brindisi dal giugno 2004 all'agosto 2011. Giornalista e politico di destra è stato ai vertici del Movimento Sociale e poi ideologo e consigliere personale di Silvio Berlusconi, con il quale fonda Forza Italia. Parlamentare dal 1979 al 1991.

Dal 30 aprile al 4 maggio
Si svolge sul lungomare del porto interno la XII edizione del Salone Nautico di Puglia. Nonostante il maltempo, ci sono stati oltre quarantamila visitatori. Ottimi i risultati raggiunti a livello commerciale, con numerose imbarcazioni vendute.

19 maggio
Secondo anniversario del tragico attentato alla scuola Morvillo Falcone che ha causato la morte della studentessa Melissa Bassi. Presente il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini che ha incontrato gli studenti all’interno dell’Istituto, il padre e una delle ragazze rimaste ferite. In attesa della sentenza d'Appello riguardo alla condanna all'ergastolo di Giovanni Vantaggiato.

25 maggio
Alle elezioni per le europee 2014 a Brindisi c'è stata una affluenza del 50,9%, il primo partito è stato il Partito Democratico con 47.112 voti (30,07%), seguito da Forza Italia con 38.433 preferenze (24,53%), quindi Movimento 5 Stelle (35.736, 22,91%), il Nuovo Centro Destra (17.402, 11,1%), L'Altra Europa con Tsipras (6.440, 4,11%), Fratelli d'Italia AN (6.241, 3.98%), Italia dei Valori (2.393, 1,52%), Lega Nord (864, 0,55%), Verdi Europei (846, 0,54% e Io Cambio (329, 0,21%)
In Provincia, dove ha votato il 51% degli aventi diritto, il Pd si afferma con il 30,3% davanti a Forza Italia (24,5%), M5S (22,8%), Ncd-Udc (11,1%), Lista Tsipras (4,1%), Fratelli d’Italia (4,0%), Idv (1,2%).
Massimo Ferrarese, unico candidato brindisino alle Europee, nonostante abbia ottenuto oltre 32.000 preferenze risultando il candidato del Nuovo Centro Destra più votato in Puglia, non viene eletto al parlamento di Bruxelles.

13 giugno
Fernando Marino, presidente della New Basket dall’ottobre del 2012, è stato eletto presidente della Lega sino al 2016. Un risultato straordinario per tutto il movimento sportivo brindisino.

18 luglio
E’ morto all’età di 80 anni don Vittorio Papadia, uno dei sacerdoti più amati della città. Reggeva da tempo la chiesa di San Paolo.

30 luglio
Sono sbarcati sulla banchina di Costa Morena Est i 114 i migranti, tra cui 25 donne, di nazionalità somala, soccorsi nel Canale di Sicilia dal mercantile dalla nave Teesta Spirit, dirottato dalla Guadia Costiera al porto di Brindisi. I migranti, che erano a bordo di un gommone, sono stati trasferiti in buona parte al Cara di Restinco e in una struttura alberghiera di Carovigno.

7 agosto
Giungono a Brindisi sulla banchina di Sant'Apollinare, a bordo della fregata della Marina Militare Aliseo, 718 i migranti (di cui 66 donne e 64 bambini) in maggioranza sub-sahariani, siriani e palestinesi, soccorsi della nel canale di Sicilia. Provvisoriamente sistemati nell'ex capannone Montecatini, in 500 vengono smistati in quattro punti di accoglienza del territorio (una scuola di Brindisi, una struttura alberghiera di Carovigno, il Cara di Restinco e un altro punto allestito in zona), gli altri a Bari, Foggia, Campobasso, Firenze e Foggia.

19 settembre
Un incendio si è sviluppato all'interno della chiesa di San Benedetto, nel locale che ospita la sezione del Museo Diocesano. La causa deriverebbe da un corto circuito del quadro elettrico alle spalle di una statua. Sono intervenuti i vigili del fuoco per domare le fiamme.

29 settembre
Muore all’età di 87 anni il noto imprenditore brindisino Franco Palma, fondatore dell’associazione di sviluppo territoriale Brindisi Prodest. E’ stato anche presidente dell’Assindustria e componente del consiglio direttivo della Motorizzazione civile e della Camera di Commercio.

3 ottobre
Dopo 40 anni una ordinazione episcopale a Brindisi. Don Giuseppe Satriano è stato consacrato vescovo dal cardinale De Giorgi nella Cattedrale brindisina. Chiesa e piazza antistante gremita di persone, tra loro anche numerosi fedeli e religiosi provenienti dalla diocesi di Rossano Cariati, dove si insedierà il nuovo vescovo.

29 ottobre
Alla trasmissione televisiva di Italia Uno “Le Iene” un servizio preparato il 15 settembre ed intitolato “Il prete pomicione” nel quale si vede l’anziano sacerdote della chiesa di Santa Lucia, don Giampiero Peschiulli, lasciarsi andare a baci, carezze e palpeggiamenti a tre giovanissimi attori che si sono finti ragazzi con problemi familiari, i quali chiedevano conforto al sacerdote ottenendo in cambio solo espliciti tentativi d’approccio. Il tutto ripreso da telecamere nascoste.
Il prete è stato anche al centro di una indagine dei carabinieri, coordinati dal pm Giuseppe De Nozza, per l’accertamento di presunte violenze sessuali consumate ai danni di ragazzini minorenni.

12 novembre
Debutto europea al PalaPentassuglia per l’Enel Basket Brindisi. Dopo l’esordio olandese (unica sconfitta ottenuta durante la Regoular Season di Eurochallange), il team di Piero Bucchi vince agevolmente per 90-69 contro il team svedese del Södertälje Kings. Al termine della prima fase i biancoazzurri saranno primi del girone.

19 dicembre
Un tumore di otto chili viene asportato durante un intervento eseguito nel reparto di Chirurgia dell'ospedale “Antonio Perrino” di Brindisi. Si trattava di un liposarcoma retroperitoneale in un paziente inviato a Brindisi da medici di un'altra provincia.

30 dicembre
Giungono nel porto di Brindisi a bordo della nave San Giorgio della Marina Militare 215 profughi della nave Norman Atlantic in fiamme nell’Adriatico dalla mattina del 28 dicembre. Sono stati accolti nel terminal passeggeri di Costa Morena.
La San Giorgio ha portato a Brindisi anche cinque salme, di cui tre sono italiane.
Restano ancora impegnati a spegnere l’incendio anche otto vigili del fuoco del Comando Provinciale, impegnati ininterrottamente nel loro lavoro a bordo dei rimorchiatori della ditta Barretta.

31 dicembre
Dopo qualche spruzzata del giorno precedente, la nave cade copiosa sulla città sin dalle prime ore del mattino, imbiancando strade e macchine. La coltre bianca compatta ostacola seriamente il traffico stradale, con svincoli stradali chiusi, ma anche l’Aeroporto viene chiuso per l’intera mattinata per scarsa visibilità.

Print Friendly and PDF

English version

Brindisi på dansk

Come arrivare e muoversi
 



Partnership

Brindisiweb è un'idea di Giovanni Membola Crediti Copyright Contatti