Home Page
Contatti

 
Cerca in Brindisiweb

 

ARCHEOLOGIA
Museo Archeologico Provinciale "F.Ribezzo" (Brindisi)
Sito in piazza Duomo, ospita reperti che vanno dall’età preistorica fino a tarda età romana
» continua
Museo della Collezione Archeologica Faldetta (Brindisi)
Sul lungomare del porto interno, all'interno della Palazzina del Belvedere, la collezione vanta 363 reperti essenzialmente di provenienza pugliese.
» continua
Area Archeologica di San Pietro degli Schiavoni (Brindisi)
Sulle fondamenta del nuovo Teatro, e' visibile un complesso termale di epoca romana, alcune abitazioni e una larga strada basolata.
» continua
Area Archeologica di via Casimiro (Brindisi)
Importante testimonianza di epoca romana contraddistinta dal rocchio scanalato di una colonna al centro della cavea..
» continua
Vasche Limarie dell'acquedotto romano (Brindisi)
Gli imponenti resti delle piscine limarie, presenti su via Cristoforo Colombo, erano parte integrante dell’acquedotto di epoca romana.
» continua
I rinvenimenti sul lungomare Regina Margherita (Brindisi)
I risultati delle indagini di scavo svolte durante la risistemazione del lungomare del porto interno, spiegate dall'archeologa P.Palazzo.
» continua
Il bacino dell'acquedotto romano di Pozzo di Vito (Brindisi)
Una delle più interessanti opere dell’ingegneria idraulica romana di tutto il Salento, una meraviglia dell'archeologia locale che in pochi conoscono.
» continua
La viabilità e le strade in epoca romana (Brindisi)
Le vie consolari e gli assi stradali della civitas romana verificati dai rinvenimenti archeologici.
» continua
I Bronzi di Punta del Serrone (Brindisi)
Oltre duecento reperti recuperati sul fondale nelle acque in località Punta del Serrone, pochi km a nord del porto di Brindisi.
» continua
L'Area Archeologica della "Casa del Turista" (Brindisi)
I risultati delle indagini archeologiche, concluse a Dicembre 2011, raccontano le vicende storiche del sito.
» continua
Archeologia subacquea sul litorale brindisino
Gli interessanti reperti rinvenuti nel mare brindisino risalgono ad un periodo di tempo che va dal VI secolo avanti Cristo al medioevo.
» continua
Insediamento dell'età del Bronzo sugli Scogli di Apani e Torre Guaceto
Un abitato del II millennio a.C. individuato ed indagato nelle campagne di scavo svolte sugli isolotti di Apani, nel territorio della Riserva Naturale.
» continua
La produzione di anfore nelle fornaci di Apani e Giancola in età romana
Brindisi, colonia latina e centro più rilevante per la produzione di anfore olearie e vinarie dell’intera Puglia romana.
» continua
Il leone di epoca romana
La scultura in tufo di epoca romana repubblicana fu rinvenuta nel 1887.
» continua
Area Archeologica di Egnatia (Fasano)
Parco archeologico di grande interesse storico sorto a metà strada sull'asse Bari-Brindisi nel territorio.
» continua
Museo diffuso Castello di Alceste (San Vito dei Normanni)
Insediamento messapico tra i più importanti del meridione per cronologia, (abitato tra l'VIII e inizi V sec. a.C.) e per tipologia edilizia.
» continua
Parco Archeologico di Muro Tenente (Latiano - Mesagne)
Insediamento fortificato di cultura messapica sito in agro di Mesagne ma a soli 3 km dal centro abitato di Latiano.
» continua
Terme romane di Malvindi (Mesagne)
Interessante impianto termale risalente a due fasi costruttive, la prima attribuibile agli inizi del I secolo dopo Cristo, l’altra ai secoli III – IV d.C
» continua
Area Archeologica di Valesio (Torchiarolo)
I resti dell’antico abitato di Valesio, centro messapico, poi greco e successivamente romano, è a 3 km a nord di Torchiarolo.
» continua

« Indietro

English version

Brindisi på dansk

Come arrivare e muoversi
 



Partnership


Brindisiweb è un'idea di Giovanni Membola Crediti Copyright Contatti