Home Page
Contatti
 
Cerca in Brindisiweb

 


Gusti & Sapori - LE RICETTE TIPICHE

Zeppole pugliesi

Ingredienti:
150 g di farina; 100 g di olio; 4 uova; 250 g di acqua; sale; olio d'oliva per la frittura.
Per la crema pasticciera:
300 g di latte; 3 tuorli d'uova; 80 g di zucchero; 30 g di farina bianca; scorza di mezzo limone in pezzi; 1 pezzetto di vaniglia; amarene o ciliegie sciroppate.

Procedimento:
Preparazione della crema pasticciera:
Mettere a bollire il latte con la scorza di limone e la vaniglia. In una terrina mescolare, con una spatola di legno, i tuorli d'uovo con lo zucchero sino a ottenere una crema spumosa; unire anche la farina e continuare a lavorare l'impasto. Dal latte togliere la vaniglia e la scorza del limone e aggiungerlo, un poco alla volta, all'impasto della terrina, continuando a mescolare. Versare il tutto in un tegame e cuocere a fiamma bassa, continuando a mescolare evitando di far bollire. Portare la crema in un altro contenitore e lasciare che diventi tiepida, mescolando ripetutamente.
Preparazione delle zeppole:
In casseruola mettere 250 g di acqua e 100 g di olio aggiungendo un pizzico di sale e portare a bollitura. Versare la farina (setacciata precedentemente) e amalgamare bene con un cucchiaio di legno e continuare la cottura per altri 10-12 minuti. Si lascia raffreddare su un piano di lavoro dove si aggiungono, una per volta, le uova, lavorando bene l'impasto, che non deve mai diventare duro. Utilizzare una sacca da pasticciere per formare le zeppole direttamente su una padella da forno imburrata, realizzando delle piccole ciambelle del diametro di 10 cm circa.
Scaldare l'olio in una padella dove friggerle le zeppole, poche per volta, sin quando saranno gonfie e dorate uniformemente. Disporle su carta assorbente in maniera da eliminare l'olio in eccesso, quindi sistemarle su un piatto da portata, dove vengono guarnite con la crema pasticciera e le amarene o ciliegie sciroppate. Possono anche essere spolverizzare con zucchero a velo..

Variante:
le zeppole possono essere cotte anche in forno a 190-200°C, evitando così la frittura.

-> Ricetta correlata: Le Zeppole di San Giuseppe

« Indietro

English version

Brindisi på dansk

Come arrivare e muoversi
 



Partnership

Brindisiweb è un'idea di Giovanni Membola Crediti Copyright Contatti