Home Page
Contatti
 
Cerca in Brindisiweb

 


Gusti & Sapori - LE RICETTE TIPICHE

Ciciri e Tria (ricetta tipica salentina)

Ingredienti (per 4 persone):
100 g di farina; 200 g di semola; 300 g di ceci; un pizzico di bicarbonato; 1 cipolla; 1 spicchio d'aglio; un gambo di sedano; due foglie di alloro; tre pomodori “d’inverno”; prezzemolo; olio di oliva; sale, pepe (o peperoncino).

Procedimento:
Preparazione della “tria”: su una spianatoia di legno temprare la semola e la farina con acqua tiepida leggermente salata, lavorare l’impasto per circa 10 minuti sino ad ottenere un composto liscio, elastico ed omogeneo, che viene lasciato riposare per almeno mezz'ora sotto un panno umido. Successivamente dividere l’impasto in più parti, ognuna viene stesa con il matterello per formare delle sfoglie di circa 2-3 millimetri di spessore, da piegare e tagliare per ricavare delle tagliatelle lunghe circa 15 cm e larghe 1 cm (tria).
Mettere a bagno per almeno dieci ore i ceci insieme ad un pizzico di bicarbonato. Risciacquati e salati si mettono a cuocere in un pentola, a fuoco lento, coperti completamente in acqua abbondante con qualche foglia di alloro e regolato di sale, insieme al sedano, la cipolla tagliata in due, lo spicchio d'aglio e lasciare bollire a fiamma bassa per tre o quattro ore fino a quando i ceci non saranno cotti.
Quando la cottura è ormai prossima, friggere una parte della tria in olio bollente fino a farla diventare color ambra facendo attenzione a non bruciarla, la rimanente pasta viene lessata in abbondante acqua salata. Unire il tutto e a piacere cospargere con pepe macinato al momento o con del peperoncino secco, e spolverare con il prezzemolo tritato.

Variante:
In un tegame capiente si lascia soffriggere la cipolla tritata finemente senza farla bruciare, quindi si unisce la tria fritta, quella lessata e scolata insieme alla zuppa di ceci. Mescolare il tutto, attendete un paio di minuti e servite ben caldo una volta aggiunta la spolverata di pepe o peperoncino e prezzemolo, se graditi.

« Indietro

English version

Brindisi på dansk

Come arrivare e muoversi
 



Partnership

Brindisiweb è un'idea di Giovanni Membola Crediti Copyright Contatti