Home Page
Contatti

 
Cerca in Brindisiweb

 

Monumenti - LUNGOMARE


Il lungomare del porto di Brindisi visto dalla sponda opposta (clicca per ingrandire)

Giungendo sul suggestivo lungomare del porto interno della città, si possono ammirare i giardini di Piazza Vittorio Emanuele II, completamente rinnovati nel 2001, con al loro interno la Fontana dei Delfini (del 1876) e il Monumento a Virgilio, una opera in marmo di Floriano Bodini del 1988 (scheda).
Adiacente ai giardini, sul muro laterale della Capitaneria di porto, è visibile la Meridiana del Porto, realizzata nel 1917 dal capitano Alberto de Albertis, uno dei principali esperti italiani in orologi solari (scheda).

Fotogallery - clicca per ingrandire
I Giardini
dall'alto
Giardini di P.za
Vitt. Emanuele II
Fontana
dei Delfini
Monumento a
Virgilio
Meridiana
del porto

Continuando su questa via, molto frequentata ed amata dai cittadini, si incontrano antichi palazzi alcuni sapientemente restaurati:

  • Il Palazzo Dionisi, di stile veneziano, che si affaccia sull'omonima piazzetta da qualche anno completamente rinnovata;
  •  Nella Palazzina del Belvedere - edificio a lato della scalitana delle Colonne Romane - è esposta la "Collezione Archeologica Faldetta" (scheda), qui si possono ammirare diversi vasi e reperti in ceramica di epoche diverse;
  • L'antico Hotel Internazionale, costruito alla fine dell'800 e che ha vissuto il periodo di massimo splendore con lo scalo della Valigia delle Indie;
  • L'importante ed antico edificio oggi denominato Casa del Turista, una costruzione risalente ai Templari, che realizzarono in quest'area una darsena porticata. Successivamente qui fu edificata una chiesa intitolata a San Giovanni Elemosiniere, e quindi completamente modificata dai successivi proprietari. Oggi è utilizzata come struttura turistica e per manifestazioni culturali; è anche sede dell'APT (scheda storica);
  • Il cinquecentesco Palazzo Montenegro, attuale residenza del Prefetto, il migliore esempio di edilizia barocca cittadina (scheda).
Fotogallery - clicca per ingrandire
Piazza Dionisi
Palazzo Dionisi
Museo Arch.
"S. Faldetta"
Hotel
Internazionale
Casa del
Turista
Palazzo
Montenegro

Documenti correlati:
» Scheda storica sulla Valigia delle Indie
» Scheda storica sulle origini della Casa del Turista
» Palazzo Montenegro
» La Meridiana del Porto
» Il Monumento a Virgilio

Continuando su via Regina Margherita si giunge a piazzale Lenio Flacco, dove sono visibili alcuni resti delle antiche mura messapiche (scheda).
Nella vicina piazza Santa Teresa si può ammirare il Monumento ai Caduti, realizzato dallo scultore Edgardo Simone (scheda). Sulla facciata esterna a semicerchio che delimita il belvedere della piazza si può ammirare la Fontana dell'Impero o Monumentale, costruita nel 1940 dall'Amministrazione Provinciale in marmo verde e dedicata a Benito Mussolini.

Suggestiva la vicina zona dei pescatori, qui è facile incontrare vecchi e giovani artigiani delle reti e delle imbarcazioni in legno. Era questo il quartiere denominato "Sciabiche", trasferito sulla sponda opposta del porto con i lavori dell'inizio secolo, e dove i colori e l'antico mestiere del pescatore risaltano nella loro originalità e tradizione.

Fotogallery - clicca per ingrandire
Mura di epoca
messapica
Monumento
ai Caduti
Fontana
dell'Impero
Pescatore
alle Sciabiche
Villaggio
Pescatori

Documenti correlati:
» Scheda storica sul Monumento ai Caduti
» Le Mura del sistema difensivo tra passato e presente
» Le Sciabiche
» Il Museo alle Sciabiche?

La mappa dei Monumenti di Brindisi


Print Friendly and PDF

English version

Brindisi på dansk

Come arrivare e muoversi
 



Partnership


Brindisiweb è un'idea di Giovanni Membola Crediti Copyright Contatti