Home Page
Contatti
 
Cerca in Brindisiweb

 

LIBRI E GUIDE

INTERVISTA SULLA CITTA'
le promesse, le illusioni, le occasioni perdute le sfide per il futuro
di Marcello Orlandini e Carmine Dipietrangelo

Dettagli del libro
Titolo: Intervista sulla città
Autori: M. Orlandini e C. Dipietrangelo
Editore: Hobos Edizioni
Anno di edizione: 2009
Pagine:
Isbn:
Prezzo di copertina: 10,00 euro

E’ in distribuzione “Intervista sulla città” nelle librerie e nelle edicole di Brindisi dell’editore Hobos, un libro dedicato alle sfide che attendono la sinistra riformista nei prossimi mesi e nei prossimi anni a Brindisi, ma che offre anche un ricostruzione essenziale degli anni tra il 1997 ed il 2003 basata per la prima volta non sulle carte processuali, ma sui verbali dei consigli comunali e su tutto ciò che le cronache politiche hanno prodotto nei passaggi più importanti di quel periodo.
Dunque una Brindisi vista da sinistra e da uomini di sinistra. Un protagonista di quelle vicende politiche, Carmine Dipietrangelo, e il giornalista che lo intervista, Marcello Orlandini, ripercorrono in maniera critica i processi di trasformazione industriale, il controverso tema dell’assenza di una vera classe dirigente locale, la polarizzazione estrema dello scontro sui grandi temi dello sviluppo e dell’ambiente, gli errori strategici della sinistra ma anche le intuizioni che ne hanno segnato il percorso alla ricerca di alleanze per governare una transizione della città che pare senza fine, i mutamenti delle categorie del lavoro, dalla classe operaia all’esercito dei precari. Dagli anni di Antonino, alla crisi di identità, all’impoverimento del confronto politico interno al più importante partito del centrosinistra, ai giorni attuali, quelli del “laboratorio Brindisi” e dell’avvicinamento alla battaglia delle elezioni regionali del 2010.
Una intervista sulla città, con non pochi inediti su passaggi-chiave della vita pubblica ed economica di Brindisi, e nella seconda parte del libro “Sei anni critici”. L’introduzione è di Vittorio Bruno Stamerra che oltre ad una lunga carriera giornalistica e di tagliente osservatore politico, ha compiuto anche una breve ma intensa esperienza di amministratore pubblico. Nella prefazione, Marcello Orlandini spiega come ha raccolto le notizie sul periodo 1997-2003 ma soprattutto come ha conosciuto Carmine Dipietrangelo alla fine del 1970, sino al raffreddamento dei rapporti negli anni delle amministrazioni Antonino, ed al nuovo incontro nel corso di una delle ultime udienze del processo alla cosiddetta Tangentopoli brindisina.
Si tratta di un lavoro giornalistico in cui la ricostruzione storica è fatta con il passo della cronaca, che si misura con questioni di estrema attualità, che non ricorre a mediazioni. Potrebbe tornare utile a chi vuole rileggere in maniera critica gli avvenimenti di una città che potrebbe occupare un ruolo molto più importante dell’attuale.

« Indietro

English version

Brindisi på dansk

Come arrivare e muoversi
 



Partnership

Brindisiweb è un'idea di Giovanni Membola Crediti Copyright Contatti